Bitonci: pistole elettriche per polizia

«Ora basta, dotiamo la polizia e i carabinieri di pistole elettriche Taser». Lo chiede il sindaco di Padova, Massimo Bitonci, commentando l’ennesimo ferimento di un carabiniere in servizio mentre cercava di fermare uno spacciatore. L’episodio è solo l’ultimo di una lista che continua ad allungarsi. Solo pochi giorni fa sempre a Padova due militari dell’Arma erano stati accoltellati da un pusher libico.

«Di fronte a questa situazione insostenibile, chiedo al Governo (…) di dotare le donne e gli uomini delle forze dell’ordine di pistole elettriche Taser. E’ in dotazione in numerosi paesi del mondo e consentirebbe, in situazioni di pericolo, di preservare la salute dei nostri ragazzi in servizio sulle strade, visto che la legislazione vigente impedisce loro di utilizzare altre armi se non in situazioni di vita o di morte».

Tags: ,

Leggi anche questo