La start up della pizza vale 5 milioni

Tutto nasce 5 anni fa da un frigo vuoto: allora Christian Sarcuni, under 30 originario di Matera, era uno studente fuori sede a Bologna e sognava un mondo dove la cena fosse a portata di clic. Assieme ad un gruppo di amici si inventa così pizzabo.it, un sistema che permette di ordinare le pietanze preferite su Internet e farsele recapitare direttamente a casa dal locale selezionato.

L’idea, di per sé molto intuitiva, spopola nel giro di pochissimo tempo e va oltre i confini bolognesi, toccando molte altre città del Nord Italia: dotando le pizzerie e i ristoranti aderenti di uno speciale dispositivo, questi possono essere visualizzati dall’utente che può decidere di prenotare il proprio pasto con un tocco di mouse.

Delle potenzialità di pizzabo.it si è recentemente accorto Rocket Internet,gruppo di e-commerce berlinese che ha acquistato la start up di Sarcuni, si dice, per la cifra record di 5 milioni di euro. Niente male per un ragazzo dal frigo vuoto.