Fondazione Tosi, due leghisti usciti

Sono due gli iscritti della Lega Nord che hanno deciso di non rinnovare la tessera della Fondazione che fa capo al sindaco di Verona Flavio Tosi “Ricostruiamo il Paese”, per evitare l’incompatibilità con l’appartenenza al partito. Lo si apprende da fonti vicine alla Fondazione stessa. Le comunicazioni sono arrivate una sabato scorso, l’altra ieri, dai due “Fari” (i comitati provinciali) in cui erano tesserati i due fuoriusciti.

I leghisti “doc” soci sostenitori della Fondazione di Tosi sono poco più di una decina, su un totale di alcune centinaia di tesserati. Durante l’ultimo consiglio federale del Carroccio, il segretario Matteo Salvini aveva lanciato l’ultimatum: entro oggi i membri della Lega Nord con in tessera la tessera della Fondazione “tosiana” devono rinunciare a rinnovarla pena l’espulsione dal partito.

Tags: , , ,

Leggi anche questo