Abbigliamento e scarpe online: e-commerce mania

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Gli italiani iniziano a prendere confidenza con gli e-commerce e gli shop online. Nonostante i negozi tradizionali rimangano dei punti di riferimento per i propri acquisti, comprare via web, che si tratti di abbigliamento o scarpe online, sta diventando una valida alternativa per molti dei nostri connazionali.

Lo confermano anche dal Gruppo Pavin, realtà vicentina storicamente impegnata nella vendita al dettaglio che ha recentemente aperto il proprio shop online. Sull’ e-commerce del Gruppo, in queste settimane a ridosso della primavera, vanno a ruba soprattuto le sneakers, come quelle del veneziano Golden Goose Deluxe Brand, esempio di quanto un marchio veneto, se adeguatamente distribuito anche sul web, può incontrare il favore dei consumatori.

Secondo le stime di Netcomm, il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano, nel solo 2014 le vendite via Internet sono aumentate del 17% e il dato è destinato a salire anche per il 2015. Tra gli articoli più cliccati, accanto a borse e accessori, spopolano proprio le calzature: le scarpe online sono sempre più richieste e stanno registrando delle ottime risposte da parte degli acquirenti.

Gli italiani stanno quindi superando quella diffidenza nei confronti degli acquisti sul web che per lungo tempo è stata una caratteristica tipica del nostro Paese: che si trattasse di viaggi, abbigliamento, scarpe o servizi di vario tipo, comprare on line non era percepito come qualcosa di sicuro. La diffusione degli e-commerce e la loro progressiva affermazione, unito al fatto che la maggioranza delle compravendite va a buon fine senza intoppi, stanno a testimoniare l’inizio di un rapporto più sereno con la rete. Sicuramente non siamo ancora ai livelli degli statunitensi, che ordinano perfino la spesa alimentare su internet, ma il concetto di ‘negozio a casa tua‘ a portata di clic, con un’ampia offerta di brand e possibilità d’acquisto, attira sempre di più i consumatori italiani, che sul web si dimostrano accorti, attenti ed esigenti.

Contenuto Commerciale

Tags:

Leggi anche questo