Quando il corpo si fa paesaggio

“Lost in the Lanscape” è uno degli ultimi progetti della pittrice Natalie Fletcher, esperta in body painting. Dipingere i corpi è per Natalie forma massima di espressione artistica e nel corso della sua ultima impresa è riuscita a far sì che questi ‘assorbissero’ letteralmente i paesaggi in cui venivano inseriti. Ne sono uscite della straordinarie testimonianze di integrazione visiva, che lasciano l’osservatore senza parole.

Photo credits: Facebook | Nataliefletcherart

Tags: