Salmaso (Pd): «Luca Zaia sessista»

donne

Luca Zaia e la Lega accusati di sessismo contro Alessandra Moretti: «Ogni pretesto è buono per denigrare chi sta mettendo in seria difficoltà la rielezione dell’uscente governatore del Veneto», ha detto Raffaela Salmaso, portavoce regionale di Democratiche del Veneto e vicesegretaria regionale del Pd.

«Gli argomenti si concentrano su temi che hanno ben poco a che fare con un programma politico – continua Salmaso – ma solo sul fatto che la candidata del centrosinistra è una donna, dimostrando un’attenzione morbosa che continua a perpetrarsi e denota solo la mancanza di idee nuove che riscattino il Veneto dallo stallo in cui proprio Zaia e la Lega lo hanno relegato».

Una deriva che, secondo Salmaso, si traduce anche in una insufficiente politica a favore della parità di genere a livello regionale che ha visto ridurre, in sede di bilancio, di tutti i finanziamenti ai centri antiviolenza e ai progetti di sostegno alle donne che subiscono violenza.«Ulteriore segno della considerazione pressoché nulla che questa Giunta ed il suo Presidente hanno per le donne», conclude Salmaso.