Veneto, record di donazioni degli organi

Con oltre 480 interventi nel 2014, il Veneto, assieme alla Lombardia e all’Emilia Romagna, è una delle regioni più attive nella donazione e nel trapianto di organi. Grazie alle numerose iniziative di sensibilizzazione delle nuove generazioni e ai progetti di comunicazione sul territorio, il Veneto può vantare un aumento progressivo nel numero di iscritti all’Aido, l’Associazione Italiana dei Donatori di Organi.

Il record regionale spetta a Vicenza, con 61.400 tesserati su 120 gruppi provinciali e un incremento di circa 1000 nuove adesioni all’anno. Con il 50% di tutti gli iscritti in Veneto, l’area vicentina dà un considerevole contributo al panorama nazionale dei trapianti e ha finora garantito 917 donazioni di cornee, rispondendo al 25% del fabbisogno del Paese.

Tags: