Venezia di corsa, torna Su e Zo per i ponti

Venezia Corsa

Torna il 19 aprile una delle feste più popolari di Venezia ormai arrivata alla sua 37esima edizione: “Su e Zo per i ponti”. La manifestazione si snoderà in due percorsi, uno completo di 12 chilometri e l’altro breve di 6 e toccherà molti punti della Venezia minore, arrivando dalla estrema punta di San Pietro di Castello all’opposta zona di San Raffaele Arcangelo e Santa Marta.

Inoltre ci saranno molte iniziative collaterali: il “Percorso letterario”, curato da Simone Caltran e dedicato quest’anno ai sapori; il premio “Scrivi Venezia”, che intende premiare brevi pensieri o riflessioni sulla manifestazione o su Venezia; il concorso  “Corto in corsa”, curato dall’Associazione Amici di Pasinetti, che premierà il miglior video che riuscirà a documentare lo spirito dell’iniziativa. La manifestazione quest’anno avrà come slogan “Con i giovani, per i giovani” e vuole ricordare il bicentenario della nascita di don Bosco, fondatore dei Salesiani. I proventi ricavati durante la corsa andranno a sostegno di una  struttura salesiana di Aleppo, in Siria.