Venezia, nasce museo virtuale tesori S.Marco

È on line il sito web, disponibile in 10 lingue, “Meravigliedivenezia.it”,  una sorta di museo virtuale dei tesori dell’area di San Marco a Venezia. Si tratta di un intervento di valorizzazione digitale dei luoghi simbolo della Serenissima attraverso 750mila file, oltre 20mila foto ad alta risoluzione, quasi 400 oggetti virtuali di cui 237 anche in 3D, 8 tour virtuali, e 14 video.

Tra le meraviglie censite, il tesoro della Basilica di San Marco, lo Statuario Pubblico della Serenissima, la Tribuna di Palazzo Grimani a Santa Maria Formosa, il cortile di Palazzo Ducale e Piazza San Marco con le sue sculture, fra le quali il gruppo dei Tetrarchi, il “Todaro” (San Teodoro) e il Leone.  L’operazione di digitalizzazione vera e propria ha riguardato in tutto 400 opere di importante valenza storico-culturale. Un numero che costituisce un primato negli interventi di valorizzazione digitale del patrimonio culturale in Europa, tanto che il sito si è già aggiudicato il premio per il patrimonio culturale dell’“Unione europea/Europa Nostra Awards”, nella sezione relativa ricerca e digitalizzazione.