Il budget per Expo, il reality del contadino e Nonna Papera

Quattro sono le notizie tratte dal Golosario di Paolo Massobrio (www.ilgolosario.it) , giornalista gastronomo, che voglio mettere in evidenza nella mia rubrica di oggi.

– Ogni turista in visita a ExpoMilano2015 porterà un budget medio di 675 euro che saranno spesi in gran parte per alloggio, trasporti e pranzi e cene oltre che acquisti enogastronomici. Lo dice la nuova proiezione della Coldiretti che annuncia anche 8 milioni di turisti in più in Italia rispetto alle previsioni.

– Sette concorrenti dell’ultima edizione di Masterchef decidono di rivolgersi all’avvocato per chiedere (eventualmente) la squalifica del vincitore Stefano che avrebbe avuto in precedenza esperienze professionali. L’ex vincitrice e avvocato Tiziana Stefanelli si offre per la difesa contro la trasmissione che l’ha vista trionfare. Dal colpo di scena a quello di reality (Il Giornale).

– E sempre sul Giornale di sabato anticipazioni sul nuovo programma della Ventura: Il contadino cerca moglie che promette di restituire una immagine più vera dell’agricoltore italiano senza scadere nello stereotipo.

– Il problema delle galline è che con l’allevamento intensivo stanno perdendo il loro istinto alla cova e sono diventate macchine da uova. L’allarme è di Riccardo Fortina professore all’Università di Torino che sottolinea l’importanza di difendere la biodiversità animale.

– E per finire: @ Paperetta Yè Yè, Paperoga e Ciccio sono i tre inviati all’Università del gusto che nel numero 3098 di Topolino racconteranno la loro esperienza a Pollenzo. E nel fumetto entra anche Carlin Petrini.

Tags: