Giselle, la felicità è un gioco

Giselle ha quattro anni e, come la maggior parte dei bambini della sua età, adora Disney World, dove il papà e la mamma, una fotografa professionista di nome Kristina Bewley, la portano una volta al mese. Giselle è una bambina un po’ introversa e testarda: timidissima, solo a Disney World riesce ad aprirsi agli altri.

Qui, vestita coi costumi della principesse che le cuce Kristina, si diverte tra i protagonisti delle fiabe di ieri e di oggi, mentre la mamma immortala la sua trasformazione in una bambina sicura e simpatica. Giselle ha la sindrome di down, ma l’unico vero handicap nella vita, sottolinea Kristina all’ Huffington Post USA, è essere pessimisti. Cosa che Giselle non è assolutamente nel grande parco divertimenti, dove si esprime al meglio.

Tags: