Cellulite: sport e creme, tutti i consigli

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

L’estate è alle porte e mancano circa tre mesi alla temuta prova costume. Se anche voi siete tra il 90% delle donne che hanno a che fare con l’odiatissima cellulite, gli esperti consigliano di sconfiggerla abbinando attività fisica a creme ad hoc. Un suggerimento banale, ma che spesso fatichiamo a mettere in pratica per pigrizia o per un atteggiamento scettico nei confronti dei tanti prodotti anticellulite esistenti in commercio.

In realtà la combinata sport + trattamento con crema è la più efficace per combattere l’antiestetico inestetismo. Vediamo ora, però, quali sono le attività più indicate per mettere ko i brutti rotolini:

1-Bicicletta: è perfetta se si soffre di ritenzione idrica e se si è un po’ in sovrappeso. Praticandola 45 minuti per tre volte alla settimana si attenua la cellulite e si favorisce la circolazione. L’ideale è riuscire ad arrivare progressivamente ad un ritmo di pedalata di 25-30 km/h. In questo caso la crema anticellulite va applicata prima dell’attività fisica.

2- Squat e affondi: se il desiderio è rimodellare la parte bassa del corpo e eliminare la cellulite, squat e affondi sono i più adatti a farci raggiungere l’obiettivo. Bastano 2-3 allenamenti a settimana e se si è un po’ allenate è consigliabile farli con i pesi (da 1 a 4 kg al massimo). Al termine dell’attività applicare una crema.

3- Corsa: è l’attività migliore se oltre a voler eliminare la cellulite si desidera perdere peso. La soluzione migliore è uscire per 30-40 minuti 3 volte a settimana se si è principianti, per 45-75 minuti se si è allenate. Anche qui, la crema anticellulite va stesa dopo lo sforzo fisico.

 

 

Tags:

Leggi anche questo