Rosso, 300 milioni per nuovi investimenti

Due nuove linee di credito vanno ad aggiungersi alla liquidità dell’azienda Otb di Renzo Rosso. Si tratta di 200 milioni di euro che sommati alla posizione netta di 105 milioni permetteranno al gruppo veneto di fare nuovi investimenti sul mercato. «Che ci stiamo guardando intorno lo abbiamo già comunicato – spiega Riccardo Stilli, amministratore delegato del gruppo Otb, a Corriere Economia -. Volevamo, però, avere tutte le risorse necessarie da usare nel momento in cui trovassimo ciò che meglio si coniuga con i nostri progetti. In un momento in cui molte aziende sono indebitate, avere liquidità disponibile rende liberi di fare le operazioni giuste».

«Negli ultimi due anni abbiamo fatto numerosi interventi sul gruppo, per renderlo più efficiente ed efficace – continua Stilli -. Lo scorso anno siamo intervenuti in particolare su Diesel (…) abbiamo fatto una grossa rivisitazione della strategia commerciale. Sul lato retail siamo intervenuti su alcune delle nostre principali location, per esempio a New York dove abbiamo chiuso sulla Quinta strada ma stiamo aprendo a Madison Square, e a Roma, dove abbiamo aperto in Piazza di Spagna. Soprattutto – conclude il manager -, abbiamo fatto una rivisitazione completa di tutto il nostro parco wholesale, tagliando quasi 250 milioni di vendite a valore retail».

Tags: ,

Leggi anche questo