Marghera, censite 1.034 aziende nel 2014

sciopero

Nel 2014 il numero totale di aziende operanti nell’area industriale di Marghera è stato pari a 1.034, per un totale di 13.560 addetti. È quanto emerge dall’indagine conoscitiva sulle attività economiche presenti promossa dal Comune di Venezia, dall’Autorità Portuale di Venezia, dall’Ente della Zona Industriale di Porto Marghera e dalla Regione del Veneto.

I risultati riflettono le profonde trasformazioni in atto nel polo industriale, che vedono numerosi processi di ristrutturazione e riconversione economica, ma anche crisi accompagnate da dismissioni di impianti produttivi. Dall’analisi del tessuto aziendale dell’area si conferma la vocazione industriale e portuale di Porto Marghera. Il settore manifatturiero conta 113 aziende, pari ad oltre il 14% del totale delle imprese insediate e impiega 4.011 addetti (39,9% del totale). Il settore delle attività logistiche e di trasporto conta 182 imprese (pari al 23,3% del totale) e 1.731 occupati (il 17,2% del totale). Per la maggior parte, come per la struttura produttiva italiana, si tratta di micro imprese: l’80,7% delle aziende rilevate impiega meno di 15 addetti, e oltre il 94% ne impiega meno di 50.

Tags: ,

Leggi anche questo