Roma ha la sua mappa per la street art

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Dopo altre grandi capitali europee, prime tra tutte Londra e Parigi, anche Roma si dota della sua mappa per tracciare un percorso alla scoperta della street art. L’itinerario, presentato ufficialmente nei giorni scorsi, mette in rete luoghi decentrati della città, valorizzando le periferie e dando dignità ad un’espressione artistica che solitamente viene considerata una sorella minore delle altre tecniche.

La mappa comprende 150 strade, 13 municipi e 50 quartieri e, oltre alla versione cartacea, viene proposta anche come app. L’iniziativa culturale va a definire i contorni del nono museo totalemente gratuito di Roma, per un tragitto a cielo aperto capace di dare voce ad artisti valenti ma spesso poco considerati.

Tags:

Leggi anche questo