Variati: «referendum su Tav»

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Il sindaco di Vicenza Achille Variati ha annunciato la disponibilità a consultare i vicentini su alcuni aspetti dell’Alta velocità. La svolta arriva in coda ad un lungo ed acceso dibattito in consiglio comunale sul regolamento che disciplina referendum e altri strumenti di consultazione.

«Una volta che ci sarà il progetto definitivo, presumibilmente a settembre, la città si esprimerà. Penso sia corretto ci sia una forma di consultazione popolare consultiva prima che questo Consiglio si esprima definitivamente», ha spiegato Variati al Giornale di Vicenza. La Tav nella città del Palladio non potrà però essere messa in discussione nei suoi aspetti fondamentali trattandosi di un progetto di valenza sovra-comunale. La consultazione potrà interessare solo alcuni temi locali come ad esempio l’opinione della cittadinanza sull’eliminazione o meno della stazione in centro.

Tags: , ,

Leggi anche questo