Mestre, sgominata baby gang violenta

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

La lunga indagine sulla baby gang di Mestre svolta dalla Squadra Mobilie di Venezia, ha portato ieri mattina all’esecuzione di sei ordinanze di custodia cautelare. Il ragazzo ritenuto più pericoloso ha 16 anni ed è stato accompagnato in carcere, mentre altri cinque compagni, tra i 14 e i 17 anni – tra i quali due ragazzine – sono stati portati in comunità protette. Non è finita perché sono coinvolti anche altri 7 ragazzi, di cui quattro sotto i 14 anni e quindi non imputabili secondo la legge italiana, indagati, a vario titolo, per aggressioni, rapine, minacce e lesioni nei confronti,  di membri della comunità bengalese della città, ma non solo. Per i sei ragazzi, tutti italiani, più coinvolti inizierà un lungo percorso riabilitativo che coinvolgerà famiglie e servizi sociali.

Tags: , ,

Leggi anche questo