Migranti, Bitonci: «impugneremo contratti affitto»

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

«Per contrastare l’arrivo di nuovi clandestini in case private impugneremo i contratti di affitto che le cooperative hanno stipulato o si apprestano a stipulare. Dimostreremo che l’operazione pilatesca di Alfano è illegale e non può proseguire». Così il sindaco leghista di Padova Massimo Bitonci. «Ce lo chiedono – spiega – le migliaia di padovani che stanno firmando in questi giorni contro l’arrivo di nuovi richiedenti asilo».

Il primo cittadino non manca poi di aprire una polemica con il collega di Verona ed ex esponente del Carroccio Flavio Tosi. «Mi appello a Tosi: accolga a Verona tutti i clandestini che il suo alleato Alfano vuole mandare a Padova – dice ironico -. uscendo deliberatamente dalla Lega, ha assunto il medesimo atteggiamento schizofrenico di quel Nuovo Centrodestra che somiglia molto alla vecchia Democrazia Cristiana. Si turi il naso e sia coerente con ciò che è diventato: la stampella della sinistra».

Tags: ,

Leggi anche questo