Padova, cortei pro e contro accoglienza profughi

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Venerdì 15 maggio si terranno nel centro di Padova due manifestazioni con al centro il tema dei profughi: una contraria alla dislocazione dei profughi nelle case private e una a favore. La prima ad essere stata organizzata è quella contraria e sarà una fiaccolata silenziosa, sostenuta anche dal sindaco Massimo Bitonci, ma organizzata dal presidente di Fiera Immobiliare Massimiliano Pellizzari.

Le onlus che partecipano all’organizzazione dell’accoglienza, riunite sotto l’associazione “Padova accoglie” hanno risposto convocando «tutti i padovani che pensano che la città sia accogliente e che vogliono fare sentire a chi in silenzio e senza clamore lavora con gli ultimi tutta la propria vicinanza e il massimo sostegno». Il corteo di risposta si terrà lo stesso giorno partendo da via VIII Febbraio, di fronte al Comune, e concludendosi sotto la Prefettura.

Tags: ,

Leggi anche questo