Aglio & cipolla: alleati anti-tumori

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Il National Cancer Institute di Bethesda (Maryland, Usa), in una revisione pubblicata su Cancer Prevention Research, ha sottolineato le già note proprietà antitumorali delle alliaceae come cipolle, porri, scalogni e aglio. In particolare, aglio e cipolla: il loro consumo ha un’importante funzione nel ridurre il rischio di tumori, soprattutto nel tratto gastrointestinale. Dalle “prove” effettuate in laboratorio è risultato che i composti organo solforati, dai quali aglio e cipolla prendono l’odore e il sapore tipico,  avrebbero un’azione antitumorale a più livelli, come inibire la formazione di sostanze cancerogene che possono formarsi negli alimenti.

Maria Parpinel, ricercatrice di Scienze Mediche e Biologiche dell’Università di Udine spiega: «I dati disponibili supportano l’azione antitumorale di aglio e cipolla. Restano però vari punti da chiarire, in particolare sulle quantità da consumare». «Stabilirlo non è facile, anche per la grande variabilità del contenuto dei composti organo solforati, che dipende da molti fattori» conclude l’esperta.

Tags:

Leggi anche questo