Aglio & cipolla: alleati anti-tumori

Il National Cancer Institute di Bethesda (Maryland, Usa), in una revisione pubblicata su Cancer Prevention Research, ha sottolineato le già note proprietà antitumorali delle alliaceae come cipolle, porri, scalogni e aglio. In particolare, aglio e cipolla: il loro consumo ha un’importante funzione nel ridurre il rischio di tumori, soprattutto nel tratto gastrointestinale. Dalle “prove” effettuate in laboratorio è risultato che i composti organo solforati, dai quali aglio e cipolla prendono l’odore e il sapore tipico,  avrebbero un’azione antitumorale a più livelli, come inibire la formazione di sostanze cancerogene che possono formarsi negli alimenti.

Maria Parpinel, ricercatrice di Scienze Mediche e Biologiche dell’Università di Udine spiega: «I dati disponibili supportano l’azione antitumorale di aglio e cipolla. Restano però vari punti da chiarire, in particolare sulle quantità da consumare». «Stabilirlo non è facile, anche per la grande variabilità del contenuto dei composti organo solforati, che dipende da molti fattori» conclude l’esperta.

Tags:

Leggi anche questo