Regionali, M5S: Moretti usa risorse pubbliche

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Il Movimento 5 Stelle Veneto  ha diramato una nota in cui attacca frontalmente il Partito Democratico e in modo particolare la gestione della campagna elettorale di Alessandra MorettiSecondo la nota del M5S il Pd avrebbe «chiamato a raccolta collaboratori e assistenti di parlamentari e consiglieri chiedendo che al personale di dare una mano allo staff della Moretti a pochi giorni dalle elezioni. Peccato – è l’accusa del Movimento – che fra i collaboratori e gli assistenti chiamati alle armi ci siano anche dipendenti del gruppo che figurano fra il personale del settore pubblico. E utilizzare risorse pubbliche per tirare la volata a una candidata già spompata a 20 giorni dal voto non è solo immorale, è pure contro la legge».

Ecco perché il candidato alla presidenza per il M5S Jacopo Berti ha annunciato che i parlamentari veneti svolgeranno al più presto un’interrogazione parlamentare, inviando una segnalazione anche alla Corte dei Conti. «Dopotutto – chiede ironicamente il candidato del Movimento 5 Stelle a VicenzaPiù – cosa aspettarsi da chi cambia poltrona a ogni elezione, mettendo al primo posto i voti portati da un bel faccino e da una manicure coi fiocchi anziché il rispetto del mandato assegnato dai cittadini? »

Tags: , , , , , , , , ,

Leggi anche questo