Rovigo, candidato a messa con la sua spilla

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Il sagrestano del Duomo di Rovigo è intervenuto nel corso della messa parrocchiale in occasione delle comunioni di una sessantina di bambini per far togliere ad un candidato della civica di Silvia Menon la spilla rossa che sponsorizzava la lista per cui è cadidato. Mentre la cerimonia volgeva verso la fine il sagrestano è intervenuto per tacere il brusio ed i malumori dei vicini che avevano notato la spilla orgogliosamente affissa al petto, facendogliela togliere. Non è il primo episodio del genere a Rovigo, basti ricordare le recentissime polemiche che hanno coinvolto il candidato sindaco della Lega Massimo Bergamin per aver regalato a Matteo Salvini una maglia del Rugby Rovigo.

Tags: ,

Leggi anche questo