Vicenza, Laverda si lancia nell’abbigliamento

Laverda, storica azienda di Breganze (Vicenza) produttrice di macchine agricole e appartenente alla scuderia di moto Piaggio, assieme a Gilera e Derbi, si rinnova e si lancia nel settore dell’abbigliamento e degli accessori. La squadra di Europa investimenti, attraverso la controllata Cose belle d’Italia, ha infatti rilevato il marchio storico dalla vicentina Alteo che non è riuscita nel rilancio della collezione e ha dichiarato fallimento.

L’incarico per realizzare un progetto industriale è affidato ad un team guidato da Roberto Del Biondi imprenditore designer che in passato ha lavorato per Gucci, Prada e Dior. Laverda quindi tornerà a produrre giacche, calzature e accessori per motociclisti e appassionati di marchi vintage e a questo scopo è già partita la ricerca di nuovi soci e partner distributivi in Europa e Asia con un investimento iniziale di 500mila euro.

 

Leggi anche questo