Luxottica, ex ad Guerra molla Renzi per Eataly

Andrea Guerra, storico manager dell’azienda bellunese Luxottica, sarebbe sul punto di lasciare il suo incarico di consulente strategico di Matteo Renzi per diventare il prossimo amministratore delegato di Eataly, catena di ristorazione di Oscar FarinettiLo rende noto il Fatto Quotidiano in un articolo in prima pagina dal titolo «Il governo presta Guerra a Eataly dell’amico Oscar». Secondo le prime indiscrezioni Guerra avrebbe accettato un compenso fisso «non enorme per le sue abitudini» e una quota legata al prossimo lancio in Borsa.

Guerra era stato chiamato a Palazzo Chigi a dicembre dello scorso anno ma, nonostante voci su un incarico di rilevo in una delle grandi aziende statali, si è limitato ad offrire i suoi servigi da consulente, senza ricevere alcuna carica specifica.

Tags: , ,

Leggi anche questo