Zaia: «nuovo ospedale? a Padova Est»

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

«Quando siamo partiti c’erano in ballo decine di siti, ora ne sono rimasti due, quello all’aeroporto e Padova Est. Il primo, però, presenta problemi notevoli sul piano logistico e dei vincoli demaniali per cui ci stiamo orientando sul secondo… vedremo, la scelta è imminente». Così ieri il governatore uscente Luca Zaia si è sbilanciato sulla questione della costruzione del nuovo ospedale padovano nel corso di un dibattito con i suoi principali avversari alle regionali. 

Zaia ha aperto anche all’ipotesi di realizzare il nuovo policlinico in project financing. «Se la Banca europea degli investimenti ci finanzia tutti i 650 milioni che servono a tasso zero, bene, altrimenti è evidente che si dovranno trovare altre strade», in ogni caso, «finché ci sono io, si fa come dico io – ha detto con tono perentorio il governatore – in Italia sono tutti tecnici ma a bordo campo ci sono io e non voglio che quest’opera si trasformi in un carnaio di avvisi di garanzia».

Tags: ,

Leggi anche questo