Dati trimestrali Istat, pil su dello 0,7%?

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

La pubblicazione dei dati trimestrali da parte dell’Istat, che hanno fatto registrare un osannato +0,3% del Pil su scala nazionale, ha fatto partire un tam-tam di annunci roboanti di uscita dalla crisi. In attesa che siano ufficializzati anche i dati regionali, il Corriere del Veneto ha pubblicato un articolo a firma di Giuseppe Bortolussi in cui snocciola alcune previsioni per i dati trimestrali veneti. 

La crescita del Pil nel Veneto dovrebbe attestarsi, secondo il Corriere, attorno allo 0,7% mentre i consumi delle famiglie dovrebbero aumentare dello 0,9%. Export e reddito disponibile sarebbero destinati a crescere rispettivamente del 3,9% e dell’1%. Anche l’indicatore più importante, ossia il tasso di disoccupazione, dopo essere salito costantemente negli ultimi anni, dovrebbe scendere al 7,2 per cento.

Lo stesso Bortolussi le definisce previsioni molto prudenziali: che non hanno potuto tener conto degli effetti positivi indotti in questi ultimi mesi dalla caduta del prezzo del petrolio, del deprezzamento dell’euro nei confronti del dollaro, della riduzione dei tassi di interesse e della nuova politica monetaria avviata qualche settimana fa dalla Banca centrale europea. Staremo a vedere.

Tags: , , , , , , ,

Leggi anche questo