Prospettiva: Villa Pisani come Versailles

Riprendiamo da ilgiornaledellebuonenotizie.it

Affacciata sulla Riviera del Brenta, Villa Pisani è una delle perle del patrimonio italiano. Ha stregato Napoleone (ha sborsato per lei 1.901.000 lire venete), nei suoi giardini hanno passeggiato Richard Wagner, lo Zar di Russia Alessandro I, il Re di Napoli Ferdinando II, Gabriele D’Annunzio vi ambientò una delle scene più importanti del suo romanzo “Il Fuoco” e Hitler e Mussolini la scelsero per il loro primo incontro ufficiale.

Per chi abbia visitato Parigi l’associazione con Versailles è quasi automatica. E’ illusione ottica, ma non troppo: le lunghe prospettive richiamano proprio il modello francese. Facile immaginare dame e cavalieri passeggiare tra i viali, in un’affascinante sospensione temporale.

 

Tags: , ,

Leggi anche questo