Padova, in 5.300 chiedono aiuto per mangiare

Ieri, in occasione della presentazione del report 2014 è emerso che lo scorso anno oltre 5.300 famiglie padovane si sono rivolte alla Croce Rossa per ricevere mensilmente la borsa della spesa, una borsa contenente generi di prima necessità a seconda dei bisogni del nucleo familiare. In un anno sono state distribuite ben 37 tonnellate di viveri e beni di prima necessità.

Il presidente della Croce Rossa di Padova, Luigi Bolognani commenta «È in costante aumento il numero di italiani che ci chiedono aiuto, ora rappresentano il 30% del totale» (il 70% sono stranieri). Per poter rispondere al crescente allarme sociale, la Croce Rossa di Padova è pronta ad allargarsi e a giugno sarà inaugurato un nuovo centro. Dal 2014 la Croce Rossa da ente pubblico è diventata un’associazione di volontariato aperta ai contributi privati.

Tags: ,

Leggi anche questo