Thiene (Vi), recuperato 1 milione di tasse

Il Comune di Thiene è riuscito a recuperare un milione di euro dalle imposte non versate da cittadini e aziende thienesi che permetterano al Comune di chiudere in utile il bilancio 2015. L’attività di recupero è stata avviata in particolare contro i grandi soggetti fiscali in ritardo con i contributi oppure in contenzioso con il Comune.

Quest’anno al Comune la battaglia è andata meglio rispetto al 2014, quando si riuscirono a recuperare solo 150 mila euro, e le entrate straordinarie incassate permetteranno all’Amministrazione di conservare un piccolo fondo non soggetto al vincolo del patto di stabilità. L’operazione, riuscita grazie ad un attento controllo delle cartelle mai saldate sommate ad alcune cause vinte dal Comune, ora permetterà di utilizzare i soldi recuperati in favore della comunità. Tra le opere che quest´anno verranno finanziate con i fondi recuperati, rivela il Giornale di Vicenza, ci sarebbe la riqualificazione dei giardini del Bosco, per un valore di 330 mila euro, e la manutenzione straordinaria di via dei Quartieri e via Vittorio Veneto, che costerà circa 270 mila euro.

Tags: ,