Padova, questore: «micro-accoglienza per profughi»

«Trovo che la micro accoglienza sia la strategia più idonea da attuare sul fronte profughi. Grossi agglomerati di rifugiati rischiano di creare problemi di varia natura, i piccoli gruppi invece sono più gestibili». Lo dice al Mattino il nuovo questore di Padova, Gianfranco Bernabei, prendendo posizione nella polemica che sta recentemente dividendo i padovani. «La politica non mi interessa – aggiunge – al momento i migranti ospitati nell’ambito dell’operazione Mare Nostrum non creano alcun problema».

Secondo i dati della Questura gli stranieri presenti sul territorio di Padova sono 68.882,  di cui la maggior parte moldavi e marocchini, seguiti da cinesi, albanesi, nigeriani e ucraini. Nel corso dell’ultimo anno la Questura ha emanato 215 provvedimenti di espulsione di cittadini stranieri irregolari.

Tags: ,

Leggi anche questo