Attenzione! Tornano segni ladri su citofoni e recinzioni

Due linee per la presenza di un cane, una N per indicare che il momento migliore per entrare in casa è la notte, un pesce che segnala la presenza di un pubblico ufficiale.  Questi sono solo alcuni dei simboli usati dalle bande di ladri per descrivere le abitudini del nucleo familiare delle case dove far razzie. Questi simboli sono stati trovati sulla recinzione di una casa, visitata la notte prima dai ladri, in provincia di Padova. Fortunatamente il cane ha fatto il suo lavoro: ha svegliato i proprietari e fatto fuggire i ladri.

I Carabinieri allertati invitano alla massima attenzione.

 

 

Tags: ,