Ue, ok programma sviluppo rurale Veneto

Via libera di Bruxelles al programma di sviluppo rurale della Regione Veneto, con un budget complessivo di circa un miliardo e 194 milioni per il periodo 2014-2020. Di questi fondi, quasi 511 milioni di euro arrivano dal bilancio europeo. Il programma di sviluppo rurale del Veneto si concentra sulla tutela degli ecosistemi naturali, in particolare di oltre 82mila ettari da proteggere e conservare. Altri ottomila ettari di terreni agricoli riceveranno aiuti per convertirsi o mantenere le coltivazioni biologiche. Il piano prevede inoltre un sostanzioso pacchetto di formazione per migliorare la competitività del settore e promuovere innovazione. Oltre quattromila imprese poi, incluse quelle di giovani, beneficeranno di aiuti per migliorare la propria performance economica, ristrutturare e modernizzare l’attività. Iniziative in pista nei prossimi anni anche per lo sviluppo locale e la diversificazione economica, oltre che per dare un migliore accesso a internet e alla banda larga per la popolazione rurale.