Renzi: «Moretti si è dimessa da seggio Ue, altri no»

«Alessandra Moretti ha fatto una campagna bellissima e difficilissima. E ha avuto il coraggio di dimettersi da un posto sicuro – il Parlamento Europeo – per fare la campagna elettorale. Altri candidati, di altri partiti, non hanno fatto la stessa cosa, tenendosi ben stretto il seggio». Lo scrive il premier Matteo Renzi nella sua Enews.