Maschio, funerale in azienda

È iniziato oggi alle 16 il funerale dell’imprenditore Egidio Maschio morto suicida a 71 anni dopo essersi sparato un colpo di fucile dritto al petto nel suo ufficio dello stabilimento di Cadoneghe. Le esequie si tengono proprio nella fabbrica di via Marcello a Campodarsego dove nazque la Maschio spa 51 anni fa. A presiedere la liturgia è stato chiamato monsignor Liberio Andreatta, responsabile dell’Ufficio per la pastorale del turismo e dei pellegrinaggi del Vicariato di Roma e Rettore della chiesa di San Giovanni della Pigna, sempre nella capitale. Presenti anche una quindicina di sacerdoti, compresi i parroci delle chiese del territorio e alcuni prelati amici di famiglia. All’allestimento dei locali per la cerimonia, hanno lavorato assiduamente gli operai del gruppo.