Vicenza, nasce Rete Fidi Nordest

Confidi, industriali e artigiani si alleano in Rete Fidi Nordest. La firma del contratto di rete tra Apiveneto Fidi, Artigianfidi Vicenza e Neafidi, dà vita alleanza da 350 milioni di euro di garanzie e 700 milioni di finanziamenti, 80 milioni di patrimonio di vigilanza e 23 mila aziende socie. Primo obbiettivo? Mettere in comune competenze ed esperienze ed aumentare il peso contrattuale nei confronti delle banche e degli attori istituzionali (ad esempio Veneto Sviluppo).

Altro punto è l’accesso al credito per le imprese: una possibile soluzione proposta dalla Rete è la costituzione di portafogli di finanziamenti garantiti a imprese di maggiori dimensioni, che diluiscano il rischio e facilitino il credito anche con i rating meno favorevoli. Ulteriore obbiettivo è infine lo sviluppo di nuovi servizi nella gestione della finanza d’impresa, al fianco delle garanzie. Il contratto di rete potrebbe sfociare in futuro in una fusione delle tre strutture.