Vicenza, arrestato dieci volte in dieci anni

Dieci arresti in dieci anni è quanto riporta il lungo curriculum di Grgic Mdalen, croato senza fissa dimora di 29 anni. In manette per l’ennesima volta dopo il tentato furto ad un negozio nel quartiere Cappuccini a Thiene. Un vicino spaventato dai rumori ha dato l’allarme chiamando i carabinieri che dopo averlo bloccato sono riusciti ad identificarlo. Denunciato in stato di libertà, è stato arrestato a causa di un’ordinanza collegata ad un furto avvenuto due anni prima nel negozio di informatica “Twist 2” di via Vittorio Veneto; in quell’occasione il bottino ammontava a 10.000 euro.

Nonostante il divieto di dimora nella provincia di Vicenza, il criminale si aggira per la città almeno dal 2006, anno a cui risale il primo arresto. Resistenza e lesioni nei confronti di pubblico ufficiale, furto di automobili, biciclette, abbigliamento, ricettazione e guida in stato di ebbrezza sono alcuni dei reati che pendono sul capo del croato.

Tags: ,