Spese elettorali, Pd: Bitonci, fuori i nomi

Polemica speculare tra Venezia e Padova. Mentre a Palazzo Ferro Fini la Lega incalza la capogruppo Pd, Alessandra Moretti, a rivelare i finanziatori privati della sua campagna elettorale per le Regionali, nella città euganea accade esattamente l’opposto. Il Pd locale infatti accusa il sindaco Massimo Bitonci di non aver ancora risposto ad un’interrogazione depositata nel novembre scorso in cui si chiede conto dell’identità dei suoi finanziatori. Come Moretti, Bitonci ha svelato solo il totale di quanto raccolto (93 mila euro), e ha contrattaccato sul Corriere del Veneto«Volete i nomi? Andate a chiederli nelle sedi deputate».

Tags: ,