Unipd, concorsi annullati per cattedre Medicina

Secondo quanto riportato dal Mattino, il Consiglio di Stato ha annullato i due concorsi (uno del 2011 e l’altro del 2012) dell’Università di Padova tramite i quali erano stati nominati altrettanti professori ordinari di Pediatria presso la ex-facoltà di Medicina e Chirurgia. Sono stati dunque accolti i ricorsi del professor Angelo Barbato, docente trevigiano al Bo nonchè medico della clinica universitaria, in cui questi aveva contestato i risultati della selezione.

Selezione alla quale aveva preso parte anche il professor Barbato, professore associato dal 1991 ma superato da altri candidati in ciascuno dei due concorsi: nel 2011 dalla professoressa Ornella Milanesi e l’anno dopo dal professor Eugenio Baraldi. Con motivazioni, secondo Barbato e ora anche secondo i magistrati del Consiglio di Stato, del tutto inadeguate. I giudici scrivono che risulta anomalo che Barbato sia stato superato nelle selezioni «nonostante vantasse, oltre che una maggiore anzianità di servizio una più lunga esperienza curriculare come dirigente medico ed una più lunga e comprovata esperienza didattica».