Azienda Zero, 21 sindaci contro Bitonci

I sindaci scendono in campo contro Massimo Bitonci. Motivo della protesta è la mancata convocazione della Conferenza dei 29 primi cittadini dell’Usl 16 (di cui Bitonci è presidente) prima dell’audizione dei presidenti delle tre Usl della provincia convocata dalla commissione Sanità del Consiglio regionale per discutere dell’Azienda Zero. È stato invece tenuto un Esecutivo dei sindaci, organo ristretto della Conferenza, a cui Bitonci non ha partecipato: tanto che in commissione ha poi mandato il sindaco di Maserà Nicola De Paoli.

21 sindaci dell’Usl 16 su 29 hanno quindi chiesto una convocazione urgente della Conferenza dei sindaci nella quale potrebbe essere presentata anche una mozione di sfiducia nei confronti proprio di Bitonci. «Non ci ha avvisato e la Conferenza, che non è un capriccio ma un passaggio previsto dalla legge, non c’è stata – lamenta sul Mattino il sindaco di Piove di Sacco Davide Gianella – Si pone un problema di metodo e merito»

Tags: ,