Fiere, Marcato: «basta guerre, ora vertice»

«La guerra tra fiere per il singolo evento non ci porterà da nessuna parte. Il sistema produttivo regionale e i territori hanno bisogno di un sistema fieristico veneto, non possiamo lasciare l’attuale situazione di Far west». Così Roberto Marcato assessore regionale allo Sviluppo economico entra nella controversia legale fra le fiere di Padova e Verona sulle bici di CosmoBike show. Marcato annuncia al Mattino che a breve palazzo Balbi convocherà «un vertice con i tutti i soggetti fieristici veneti per capire quale strategia adottare nel rispetto dei gestori e dei territori. Singolarmente ho già avuto dei contatti e anche recentemente il sindaco di Vicenza, Achille Variati, e il presidente di Fiera Vicenza Matteo Marzotto mi hanno chiesto un approfondimento su questo tema».

«La presenza di Gl in PadovaFiere? Io sono molto rispettoso della società e dei suoi azionisti – riflette Marcato – Penso, però, che una valutazione sulla necessità di arrivare a una discontinuità nell’assetto societario vada fatta alla luce di questa impasse e della prossima sfida del Centro congressi. Spetta, ovviamente, a Comune, Camera di commercio e Provincia».