BpVi, Iorio: «piena collaborazione con i pm»

«Piena collaborazione da parte della dirigenza e del personale della Banca Popolare di Vicenza ai Nuclei di Polizia Giudiziaria della Guardia di Finanza che hanno svolto perquisizioni presso la sede centrale della Banca a Vicenza e negli uffici direzionali di Milano, Roma e Palermo». Così sul Sole 24 Ore l’ad di BpVi Francesco Iorio all’indomani delle perquisizioni delle Fiamme Gialle che hanno portato all’apertura di un fascicolo d’indagine per aggiottaggio e ostacolo alla vigilanza nei confronti del presidente Gianni Zonin, dell’ex ad Samuele Sorato e di altri 4 dirigenti.

«Si tratta di indagini preliminari – recita la nota diffusa, che getta acqua sul fuoco -, ritenute indispensabili per accertare eventuali responsabilità soggettive. Ho massima fiducia nella magistratura, di più non posso dire. Sono qui per la riunione del comitato esecutivo», ha concluso Iorio sulla riunione che si è tenuta regolarmente nel pomeriggio di ieri sul nuovo piano industriale e l’Ipo.

Tags: ,