Zaia: «stato di crisi per montagna veneta»

Il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ha detto oggi di essersi attivato per la raccolta di elementi utili a supportare la richiesta di stato di crisi per la montagna veneta dovuto alla scarsità di precipitazioni. «Vivo la tragedia che sta vivendo la montagna – ha aggiunto – e spero che in maniera graduale arrivino pioggia e neve. La sofferenza sul fronte dei costi e dell’approvvigionamento idrico la montagna la sta dimostrando tutta».