Tombolo (Pd), colletta per salvare azienda

Grande gara di solidarietà a Tombolo (Padova). Dopo l’incendio di venerdì scorso che ha devastato l’azienda ZeroSeven, specializzata nelle lavorazioni di stoffe e agglomerati di quarzo, gli amici del titolare hanno indetto una raccolta fondi per coprire i danni subiti che superano i 300 mila euro. «Il nostro amico e imprenditore Milo Geremia deve ripartire – racconta al Mattino uno degli amici, Severino Toso – Ha perso 250 mila euro di materiale che doveva lavorare per i clienti, a questi si aggiungono i 70 mila euro della macchina. Da solo non può farcela».

«II nostro obiettivo – dice Toso – è quello di raccogliere almeno i soldi per pagare il macchinario necessario per le lavorazioni, così intanto Milo potrà ripartire. Il 23 gennaio saremo in municipio a Tombolo, dalle 15 alle 22, per raccogliere fondi. L’iniziativa si chiamerà “prestito d’onore”, perché non si tratterà di soldi consegnati a fondo perduto: Milo vuole restituire il denaro a chi glielo presterà». L’iniziativa è sostenuta dal sindaco dall’Associazione per il bene comune, Ecclettica ed Ezzelino da Romano. E nei bar del cittadellese saranno presenti dei salvadanai per raccogliere le generose offerte di chiunque voglia partecipare.