Insetti commestibili, primo magazine online è mestrino

Si deve all’iniziativa del giornalista mestrino quarantenne Lorenzo Pezzato la creazione di “entomofago.eu”, il primo magazine online italiano dedicato agli insetti commestibili. Nato a novembre dalla collaborazione con il dottore veneziano Pierluigi Mozzato dopo che Pezzato, interessatosi al tema, aveva notato «la mancanza di un progetto di comunicazione specializzato sul tema». Il magazine ha avuto un discreto successo, ottenendo migliaia di visualizzazioni e conquistando un seguito anche sui social grazie alla pagina facebook.

«Navigando in rete per tutt’altri motivi – ha raccontato il giornalista mestrino alla Nuova Venezia – mi sono imbattuto nell’argomento insetti che poi ha iniziato a venire prepotentemente alla ribalta anche grazie ad Expo. Mi sono subito incuriosito e ho iniziato ad approfondire, dato che come la maggior parte delle persone ne avevo sentito parlare, ma ne sapevo davvero poco». Così Pezzato ha dato il via al progetto editoriale sul web, a cui presto potrebbe affiancarsi una pubblicazione cartacea.

«Nel futuro prossimo – aggiunge il giornalista – dovremo trovare fonti alternative di proteine. A livello alimentare e nutrizionistico, gli insetti saranno un complemento sempre più indispensabile per l’alimentazione umana e animale, anche se non l’unico, ovviamente. È facile intuire che siamo all’alba della creazione di una nuova filiera produttiva, ecocompatibile e che potrebbe alimentare un giro d’affari notevole, oltre che favorire la nascita di nuove aziende e la creazione di posti di lavoro».