Vicenza, Accademia Olimpica omaggia Bandini

A due anni dalla sua morte, l’Accademia Olimpica pubblica tutte le poesie di Fernando Bandini per rendere omaggio alla sua memoria. «L’Accademia ha pensato fosse indispensabile garantire la continuazione del ruolo intellettuale e civile di Fernando Bandini – ha detto al Corriere del Veneto Cesare Galla, attuale vicepresidente dell’istituzione culturale cittadina – Stiamo scremando una vita di parole scritte, questo servirà per inserire stabilmente la figura di Bandini nella città e nella letteratura italiana del secondo Novecento».

«E’ stato, essenzialmente, un poeta di significati, avendo ben chiaro che nei versi viaggiano messaggi forti – ha detto lo scrittore Paolo Lanaro durante la cerimonia in Sala Stucchi  – Nel contesto letterario l’interesse per la sua opera è stato distratto, casuale. La sua poesia, che ha mosso i primi passi negli anni ’60, appare segnata da una forte fisicità – ha aggiunto – è una poesia che si nutre di cose vere».

Tags: ,