“Baci” by Fedez, i testi del rapper sui cioccolatini

A Natale il Pandoro di Scanu, per San Valentino i Baci di Fedez. Se l’ex amico di Maria De Filippi aveva messo il suo faccione su una limited edition del prodotto Melegatti, ora il rapper presta le frasi delle sue canzoni per una speciale uscita dei Baci Perugina (l’anno scorso era stato il turno di Tiziano Ferro). I cartigli – la stretta lista di carta spiegazzata nove volte su dieci illeggibile che fa tutt’uno con la stagnola che avvolge i cioccolatini – avranno 30 frasi tratte dalle sue canzoni (tema l’amore, ovvio) e 10 aforismi inediti (tipo, «in amore è tutta una questione di chimica. E io ero bravo in geografia»).

Siamo davanti al solito rapper dalla doppia anima? Fa l’arrabbiato con la società del dio denaro, ma scende a patti con quello stesso demone? Fedez ha sempre rivendicato l’arte dell’incoerenza perché (e citava Cobain) «per rompere un sistema devi fingerti parte dell’ingranaggio». Aforisma amletico: il rischio è di dimenticarsi di fingere o le sole persone perfettamente coerenti sono i morti?

Fonte

Tags: