Campiello 2016, Galli della Loggia presidente

Lo storico e docente universitario Ernesto Galli della Loggia è il presidente della Giuria dei letterati della 54/a edizione del Premio Campiello, concorso di narrativa italiana contemporanea organizzato dalla Fondazione “Il Campiello – Confindustria Veneto”. Con la nomina di Galli della Loggia si completa la giuria del Premio, in cui sono di recente entrati Roberto Vecchioni, Stefano Zecchi, ed Emanuele Zinato.

Roberto Zuccato, presidente della Fondazione il Campiello e di Confindustria Veneto, ha comunicato tramite una nota: «come da tradizione, anche quest’anno abbiamo affidato la guida dei letterati ad una personalità di alto profilo della cultura italiana. Ernesto Galli della Loggia, che ringraziamo per aver accettato l’incarico, è uno degli storici più autorevoli del nostro Paese e profondo conoscitore delle vicende dell’Italia contemporanea».