BpVi, convocata assemblea il 5 marzo

Il Cda della Popolare di Vicenza, presieduto da Stefano Dolcetta ha convocato l’assemblea dei soci in seduta ordinaria e straordinaria per sabato 5 marzo. Lo si legge in una nota sul sito della banca. L’assemblea dovrà esprimersi sulla trasformazione della popolare in spa quotata e sull’aumento da capitale fino a 1,5 miliardi di euro, già garantito da Unicredit. L’aver anticipato l’assemblea rispetto alla data inizialmente ipotizzata del 19 marzo vuole essere un segnale di un’accelerazione nel percorso per rimettere la banca sui binari.