Carnevale Venezia, partenza sprint

Partenza sprint per il Carnevale di Venezia. 70mila le presenze registrate per assistere al corteo acqueo con 600 vogatori distribuiti su 100 imbarcazioni tipiche lungo il Canal Grande. Gli organizzatori ora puntano a 800mila visitatori per la manifestazione che richiama turisti dall’Italia e dall’estero. Si calcola inoltre che l’indotto per la città arrivi a 40 milioni. Per il primo weekend c’è stato grande coinvolgimento da parte dele categorie economiche: come riporta la Nuova Venezia i pubblici esercizi hanno distribuito 30mila fra cicchetti e tartine. Una parte dell’indotto arriva anche dalle feste nei palazzi che spingono al noleggio o all’acquisto dei costumi storici: un biglietto costa dai 500 euro in su.

128 gli eventi previsti durante il Carnevale: fra questi il settimo Carnevale dei ragazzi organizzato dalla Biennale, la premiazione della maschera più bella il 30 gennaio in piazza San Marco, una sfida di maschere (gran finale e premiazioni il 7 febbraio) e i tour dedicati alla toponomastica legata ai mestieri.