Popolari venete, “Il grande imbroglio” di Righi

«Il grande imbroglio» (Guerini e associati editore, 160 pagine, 12,50 euro) è il nuovo libro di Stefano Righi, giornalista economico veneto, sul caos del mondo del credito veneto. Righi racconta i terremoti avvenuti negli ultimi dodici mesi alla Banca Popolare di Vicenza e in Veneto Banca (definita “La fabbrica dei schei”). In particolare l’autore ricostruisce i dettagli dell’ascesa degli ex dirigenti delle due popolari rivelando interessanti retroscena fino alla loro caduta.